Table Manners PC Recensione

Postato Feb 12 2020 - 3:47pm da ITG

Table Manners arriva su Steam esattamente nel giorno di San Valentino. Una bella “furbata” visto che il tema del titolo realizzato da Echo Chamber Games è una sorta di simulatore di appuntamenti. Attenzione però: il “dating” è solo l’inizio visto l’obiettivo è far andare la cena con la nostra dolce metà nel verso giusto e sarà più difficile di quanto possiate credere.

Anche la più perfetta delle serate può infatti trasformarsi in tragedia se bisogna lottare contro la fisica di Table Manners. Prima che possiamo rendercene conto, staremo cercando di spegnere il terzo incendio della serata versandoci sopra un bicchiere di Pinot grigio!

Ci troveremo così a dover compiere delle semplici operazioni con la mano che vedremo su schermo come accendere una candela, versare del vino e tutto quello che si fa solitamente in una cena galante. Il guaio è che la fisica del gioco farà davvero di tutto per rendere difficoltose le nostre semplici azioni al punto tale che a volta la frustrazione potrebbe prendere il sopravvento.

Comunque alla fine della serata le nostre azioni saranno valutate e meno danni faremo, più saremo rapidi ad eseguire le azioni richieste (sempre meglio se senza incendi…), maggiore sarà la nostra valutazione che potrà arrivare fino ad un massimo di tre cuoricini. Ovviamente più andremo avanti nel gioco e più le richieste saranno difficili da compiere ma per amore si fa tutto… o no?

Come potete vedere dalle immagini, Table Manners indubbiamente non farà surriscaldare le vostre schede grafiche ma bisogna anche dire che lo stile estetico scelto è molto gradevole e perfettamente in sintonia con l’esperienza interattiva proposta. Piacevole l’accompagnamento sonoro mentre da segnalare come il gioco, se pur non sia stato in alcun modo localizzato in italiano, sia fruibile semplicemente anche da chi non ha grande dimestichezza con la lingua inglese.

Table Manners PC Recensione – IN CONCLUSIONE

Table Manners parte da un incipit originale e intrigante ma i comandi a volte rendono davvero la vita troppo difficile al giocatore ed il senso di frustrazione a volte potrebbe avere la meglio. Detto questo, potrebbe essere un modo per passare un San Valentino originale magari dopo una vera cena sperando senza i potenziali disastri che accadono nel gioco!

Table Manners PC Recensione – VOTO 6

Commenta con Facebook