Super Mario in Ralph Spaccatutto 2: nell’attesa il film in mostra al ViGaMus!

Postato Dic 9 2012 - 12:00am da ITG

Ralph Spaccatutto, il nuovo film della Disney, si sta rivelando un clamoroso successo nel mondo e presto arriverà anche in Italia (esattamente il 20 Dicembre). Successo clamoroso che ha portato i produttori già a pensare ad un seguito e stando al regista, Rich Moore, c’è la ferrea volontà di trovare uno spazio anche per Super Mario: “Troveremo di sicuro un bel ruolo per Mario nel prossimo Ralph” ha commentato Moore. “Poterlo avere nel seguito sarebbe stupendo”. Moore ha pure spiegato che nel primo film, Super Mario non c’è non per ragioni di diritti (ne film ci sono sia Bowser che il Dr. Robotnik) ma per l’impossibilità di trovare un ruolo adatto al personaggio.

Quest’anno è il Videogioco a essere protagonista dell’evento cinematografico di Natale, grazie a Ralph Spaccatutto, il nuovissimo capolavoro di animazione Disney diretto da Rich Moore e in arrivo dal 20 dicembre nelle sale italiane.

Intanto al VIGAMUS, il Museo del Videogioco di Roma, in collaborazione con Disney, si presenta una mostra dedicata a Ralph Spaccatutto, con materiali del film e contributi multimediali e interattivi dedicati a tutte le celebrità dei videogame che fanno la loro comparsa nel lungometraggio animato. Qui l’evento ufficiale su Facebook.
Inoltre, in esclusiva per l’Italia, solo al VIGAMUS i visitatori potranno giocare con il videogioco originale da sala Fix-It Felix, quello nel quale vive Ralph, il simpatico eroe del film che, nel gioco, è costretto a vestire gli scomodi panni del “cattivo”.
La mostra sarà aperta al pubblico presso il VIGAMUS di Via Sabotino 4 fino a domenica 13 gennaio 2013 e si dislocherà lungo tutte le strutture del Museo, con il coin-op giocabile gratuitamente posizionato all’interno dell’EPSON Multimedia Conference Center, dove, il giorno venerdì 14 dicembre, alle ore 15:30, si terrà una tavola rotonda con la stampa dal titolo: “Ralph spacca i confini tra cinema e videogioco”, con la partecipazione di esperti e critici di entrambi i mondi.
Il pomeriggio del 14 dicembre l’ingresso al VIGAMUS sarà gratuito per tutti i visitatori… grandi e piccoli.
Marco Accordi Rickards, Direttore del VIGAMUS, ha affermato: “Nel 1995, Toy Story consacrò nelle sale cinematografiche una generazione di giocattoli entrati a tutti gli effetti nell’immaginario collettivo. Oggi, Ralph Spaccatutto fa lo stesso con i videogiochi, dimostrando come questi siano ormai diventati protagonisti delle vite di tutti noi”.
Commenta con Facebook