Non c’è ancora una data di uscita ufficiale precisa ma per fortuna sappiamo già di certo da Sony Computer Entertainemnt Europe che UNCHARTED 4 sarà disponibile in esclusiva su PlayStation 4 nel corso dei primi mesi del 2016.

E non solo: Naughty Dog ha categoricamente affermato che queste saranno le ultime avventure di Nathan Drake iniziate nel 2007. In realtà il celebre avventuriero voleva già uscire dal “giro” da un bel pò di tempo ma si vede costretto a tornare in azione per ragioni “familiari“.
A distanza di 3 anni dalle sue ultime avventure infatti, Nat dovrà correre in aiuto di suo fratello Sam che si trova in un mare di guai: le vicende porteranno i due fino a Libertalia, l’utopica città dei pirati nascosta nel cuore delle foreste del Madagascar in un susseguirsi di colpi di scena che promettono di togliere il fiato. Ad aiutarli per fortuna ci sarà il caro buon vecchio Sully che in più di una occasione è stata l’unica ragione di salvezza del nostro Drake!

Dalle immagini e dai filmati che abbiamo potuto vedere fino a questo momento di Uncharted 4, non si può che rimanere a bocca aperta per la qualità grafica raggiunta: ancora una volta il team di Naughty Dog spinge la potenza delle console Playstation al massimo e ci regala incredibili scorci virtuali che già ci fanno sognare una fantastica avventura tra ostacoli da superare, combattimenti ravvicinati e scontri con armi da fuoco.

La maggiore potenza di Playstation 4 ha pure consentito ai level designer di costruire mappe più grandi, variegate e ricchi di insidie come la bellissima città completamente esplorabile vista nel trailer diffuso in occasione dell’E3 di Los Angeles.

La vegetazione poi ad esempio non sarà più soltanto una bella veduta ai nostri occhi ma potrà essere sfruttata per prendere in contropiede un nemico. D’altro canto l’erba alta potrà anche rallentare il nostro passo con difficoltà accresciute se ci troviamo in una fase di combattimento.

Non mancherà neppure una componente multiplayer su cui però al momento Sony e Naughty Dog mantengono il più stretto riserbo (che in realtà vale anche per i dettagli della trama della campagna in single player) probabilmente perchè sono così tante le innovazioni che non vogliono rovinare la sorpresa ai fan e non farle sapere troppo in anticipo alla concorrenza.

Chi prenota Uncharted: The Nathan Drake Collection (la raccolta dei primi tre capitoli rimasterizzati su Playstation 4) potrà comunque accedere in anteprima alla beta entro la fine del 2015.

E’ indubbio che pensare Uncharted 4: Fine di un Ladro (questo il titolo completo in italiano)come ultimo videogame con Nathan Drake protagonista faccia venire un pò di malinconia a chi ama questo personaggio come noi da sempre ma questa fine sarà indubbiamente col super botto grazie alle grandissime possibilità di Playstation 4 che porteranno la serie ad un livello irraggiungibile e letteralmente impensabile su PS3.

E poi la speranza che in un modo o nell’altro Nat possa tornare in azione sarà sempre l’ultima a morire per noi fan di Uncharted! E voi cosa vi aspettate dal debutto di Nathan Drake su Playstation 4? Aspettiamo i vostri commenti a fine post!

(Articolo Sponsorizzato)