PES 2020: Ecco cosa vuole la community di PES Italia

Postato Mar 16 2019 - 3:25pm da ITG

Sono stati in tantissimi a rispondere alla nostra chiamata sul blog di PES Italia nell’oramai tradizionale Feedback Zone dedicata a Pro Evolution Soccer. Non dovrebbe mancare poi molto all’annuncio ufficiale del prossimo capitolo, PES 2020, e quindi abbiamo raccolto i risultati che abbiamo già girato ad i nostri contatti italiani per far arrivare i risultati a Konami.

Abbiamo deciso di proporvi un ranking delle 10 cose più segnalate della feedback zone. Prima però volevamo mettere in evidenza come siano state davvero poche le segnalazioni riguardanti il gameplay in senso stretto. Le uniche con un discreto numero di voti sono stata quelle in merito all’intelligenza artificiale (soprattutto che fosse maggiormente flessibile e giocasse in modo più diversificato rispetto al gioco delle varie squadre) e per il cambio cursore che comunque non sono entrate nella top ten. Fuori dai primi 10 altre proposte interessanti come una modalità storia, degli scenari con partite classiche ed anche uno “svecchiamento” della modalità Diventa Un Mito. Tutte idee interessanti che saremmo ben lieti se Konami prendesse davvero in considerazione. Ma partiamo subito con la top ten.

10. Master Online
Al decimo posto troviamo una nicchia di utenti che vorrebbe il ritorno della Master Online, magari da affiancare alla modalità MyClub. Nonostante siano passati alcuni anni dall’ultima edizione con la MO, tanti apPESsionati non dimenticano ed anzi i voti di anno in anno costantemente aumentano.

9. Licenze Europee
Questione annosa quella della licenze ma rispetto agli altri anni c’è anche una maggiore maturità nel comprendere che spesso si tratta di problemi soltanto in parte legati alle volontà di Konami ed infatti dallo scorso anno, c’è stato un passaggio dalla settima alla nona posizione. Quindi si chiedono più squadre partner / premium, in particolari italiane ed in caso inserire campionati non ufficiali ma similari a quelli reali.

8. Script
Fa la sua entrata nella top 10, la famigerata questione “script” ovvero quella parte di apPESsionati che reputa come parzialmente ci siano situazioni in cui il software favorisca o sfavorisca un giocatore o altro. Chi percepisce questo tipo di problema ne vorrebbe la totale eliminazione.

7. Editor
Un’altra new entry rispetto allo scorso anno. Che sia per gli stadi, i giocatori, o kit, aumentano le richieste di svecchiamento per quanto riguarda l’editing di PES. Tante le proposte, anche molto diversificate e precise, altre piuttosto “peculiari”.

6. Audio e Telecronaca
Tema sempre molto caldo quello del commento ma comunque in calo rispetto allo scorso anno nella top ten. Alcuni chiedono un totale “reboot” della telecronaca firmata Caressa – Marchegiani, altri invece preferirebbero proprio altre voci. Poi c’è tutta la questione del tifo negli stadi ancora non convincente fino in fondo per molti apPESsionati.

5. Extra Partita
Lo stile grafico dei menù, i tempi di caricamento, la struttura stessa di tutto quello che accade fuori dal momento della partita vengono considerati elementi importanti da svecchiare tanto da arrivare fino in quinta posizione rispetto al nono post dello scorso anno.

4. Serie B
L’assenza della Serie B in PES 2019 non è passato inosservato agli apPESsionati che fanno sentire a gran voce la richiesta del ritorno del campionato cadetto tanto da farlo arrivare ad un passo dal podio.

3. Master League
Opera di svecchiamento della modalità Master League, magari con implementazioni che la colleghino a Diventa Un Mito o allo stesso MyClub, e perché no più cut scene ed un accenno di story mode tra le tante proposte fatte. La componente di giocatori legata al single player arriva sul podio (lo scorso anno era in quarta posizione), segno che non si può affatto sottovalutare l’importanza dell’offline per PES.

2. MyClub
Tanti sono STATI i suggerimenti di modifica a MyClub tanto che dalla quinta posizione si è arrivati addirittura in seconda. I doppioni sono uno degli aspetti più criticati, così come non tutti hanno gradito i giocatori IF. In tanti propongono anche un pulsante “compra ora” per gli osservatori. Altro aspetto riguarda anche la gestione delle leggende e della loro possibilità di utilizzo anche nelle altre modalità. Anche sulla grafica ci sono proposte di modifica così come aprire alle possibilità di scambio fra utenti.

1. Online
Forse non stupirà tanti ma la maggior richiesta che arriva dalla community di PES Italia è quella di poter giocare tranquillamente e stabilmente online e vincere quando lo si merita, perdere quando lo si merita, pareggiare quando lo si merita. Il problema dei lagger/cheater è ancora presente e la community esprimendo una maggiore maturità tra le richieste più frequenti che ha fatto è quello di avere un sistema di segnalazione di questi imbroglioni che rovinano il giusto di giocare molto più semplice visto che di certo per PES 2019 non ci vuole proprio pochissimo per fare una segnalazione. Konami deve trovare il modo di rendere la vita IMPOSSIBILE e di tenere fuori dalla community chi cerca di vincere imbrogliando o chi non accetta la sconfitta, stacca lasciando così in braghe di tela l’altro giocatore. Oltre alla questione dei lagger/cheater, si spera in server dedicati, in maggiori possibilità di personalizzazione e di ottimizzazione del matchmaking.

Pro Evolution Soccer 2020.
Tutte le informazioni ufficiali, le indiscrezioni, i leak, le immagini, i filmati saranno raccolte qui nel forum di PES Italia

Per continuare poi a parlare insieme ancora di Pro Evolution Soccer 2019, degli aggiornamenti, di MyClub e di tutto quello che riguarda il calcio firmato Konami, vi aspettiamo tutti come sempre nella nostra fan page si Facebook, PES ITALIA, dove siamo arrivati ad essere quasi in 20.000 senza ovviamente dimenticare il super gruppo di apPESsionati di Facebook che si chiama sempre PES Italia 

Commenta con Facebook