Remnant From the Ashes Primi Minuti di Gioco in Italiano

Postato Ago 18 2019 - 1:37pm da ITG
Recensione Remnant From the Ashes

Remnant From the Ashes è uno sparatutto action-survival in terza persona ambientato in quattro mondi distinti pieni di abitanti pericolosi e che sarà disponibile dal 20 Agosto su Playstation 4, Xbox One e PC. Il titolo è produzione di Gunfire Games, gli stessi autori degli ultimi capitoli di Darksiders.

Noi lo stiamo giocando in anteprima su PC (Steam) e quelli che seguono sono i primissimi minuti di gioco che, come potete vedere e sentire, presentano la localizzazione completa in italiano, elemento tutt’altro da sottovalutare. Il video è a 60 fotogrammi al secondo e risoluzione di 1900 X 1200.

Segnaliamo anche che qui stiamo giocando in single player, ma il titolo propone la possibilità di giocare in coop in tre giocatori, scegliendo fra i propri amici o anche aprendo il matchmaking in modo pubblico. Da notare l’ottima realizzazione tecnica e l’eccellente character design (nonostante il personaggio sia editabile per vari parametri) ma su questi temi torneremo in maniera più approfondita all’interno della recensione in arrivo nei prossimi giorni.

Remnant From The Ashes – Primi Minuti di Gioco in Italiano

In Remnant: From the Ashes (questo il sito ufficiale del gioco), degli esseri dimensionali noti come Root hanno decimato l’umanità, lasciando il mondo devastato dall’invasione. In qualità di sopravvissuti intenzionati a riconquistare la Terra dai mostri, i giocatori devono avventurarsi oltre la Pietra dei Mondi, una reliquia che consente il viaggio tra diverse realtà. Nessuno sa cosa siano i Root o da dove siano venuti, ma per gli umani sopravvissuti che rimangono su una Terra devastata, una cosa è certa: il nostro mondo non è l’ultimo che i Root cercheranno di conquistare.

Avventuratevi per ambienti bizzarri e stupefacenti, generati in modo dinamico e pieni di nemici imprevedibili, potenziali alleati e segreti indicibili. Ciascun viaggio al di fuori della roccaforte dell’umanità sfiderà i giocatori a ogni svolta, costringendoli ad apprendere da vittorie e sconfitte mentre accumulano un arsenale di armi, armature e modifiche per creare il sopravvissuto definitivo

Commenta con Facebook