Caro Mister Prandelli, ma perchè Farina e Pisacane non sono al raduno azzurro? E ha sentito di Bonucci?

Postato Feb 28 2012 - 12:00am da ITG

Caro Mister Prandelli, chi le scrive ha la massima stima di lei. Reputa che, oltre ad essere un bravissimo allenatore, la ritiene in primis una persona con dei valori importanti. Quindi condivido la sua scelta di non chiamare in nazionale Osvaldo e Balotelli per il codice etico che ha dato ai convocati in Nazionale. E fa bene a non prendere in considerazione chi si lamenta della presenza di Buffon: forse il portiere della Juventus ha fatto male a dire quello che tutti pensavano, ma senza veli di ipocrisia, tutti avremmo fatto quello che lui ha detto.

Ora però, sarei veramente ben lieto e senza polemiche ma per la voglia di comprendere, che lei mi rispondesse alla seguente domanda: perchè nel raduno della nazionale non sono presenti Simone Farina e Fabio Pisacane, entrambi autori di una denuncia nei confronti di chi ha provato a contattarli per truccare delle partite? Sappiamo, caro mister, che lei è venuto a conoscenza della nostra iniziativa su Facebook per Simone Farina e che aveva promesso non di convocare ma di invitare Farina (e poi anche Pisacane). Forse non lo sappiamo noi e i due giocatori hanno declinato il suo invito ma sarebbe veramente bello che fosse fatta chiarezza.
Perchè, vuole il caso, che proprio in questi giorni, un suo convocato, Bonucci, è sotto la lente di ingrandimento della Procura di Bari per lo scandalo delle scommesse nel mondo del calcio. Per ora il difensore della Juve non è indagato, ma si parla di un coinvolgimento in riferimento alla gara Udinese-Bari 3-3 del maggio 2010 e la sua posizione potrebbe essere approfondita. Bisogna essere garantisti e fino a questo momento Bonucci non è neppure indagato, siamo a distanze siderali dal pensare ad un suo coinvolgimento e ad una presunta colpevolezza. Ma solo e soltanto simbolicamente anche per queste indagini, non vedere Farina e Pisacane in Nazionale ci fa veramente male.
Mi auguro veramente, caro Mister Prandelli di avere una sua risposta, non per forza direttamente al sottoscritto ma visto che con me sono tanti a voler capire, qualsiasi mezzo di informazione con cui arriverà la sua risposta sarà graditissima.
Grazie per l’attenzione e certo di una risposta, la saluto.
Commenta con Facebook