Microsoft presto costretta a cedere Xbox a Sony: lo dice analista di Forbes

Postato Gen 21 2013 - 12:00am da ITG

Xbox 720 contro Playstation 4? Secondo qualcuno non ci sarà alcuna console war o al massimo sarà l’ultima fra Sony e Microsoft. Una doccia fredda infatti si abbatte su Microsoft e sul suo prodotto videoludico di spicco, Xbox. Secondo Adam Hartung, analista di Forbes, la divisione console di Microsoft sarebbe in crisi netta e nel giro di poco tempo potrebbe dichiarare direttamente il fallimento e vendere tutto a Sony o Barnes & Noble. Uno scenario veramente disastroso per la società di Redmond, che si appresta a licenziare moltissimi dipendenti e a disfarsi della divisione intrattenimento per puntare tutto sul potenziamo di Windows e la concorrenza ad iOS.

I profitti di Microsoft infatti, prosegue Hartung, provengono per il 75% da Windows e Office, solamente il restante 25% proviene dai server e altri strumenti, ma nessun guadagno arriva dalla divisione Xbox/Kinect. Anzi, grandi somme vengono perse nella divisione online. Una situazione insostenibile per Microsoft, che nei prossimi 3 anni si appresta a fronteggiare la più grande crisi aziendale di sempre con massicci licenziamenti e vendita di Xbox alla concorrenza.

Per Hartung non ci sono altre parole se non “Game over! Ballmer ha perso!”. Il fallimento è oramai inevitabile, a questo punto neanche un nuovo CEO potrebbe salvare Microsoft, ed arriva perfino a consigliare di non tenere i soldi investiti in Microsoft che potrebbero sparire insieme alla società stessa.

A questo punto, non ci resta che aspettare le risposte di Microsoft e quale scenario si andrà a delineare realmente nei prossimi 3 anni. Rimane l’incredulità e lo shock per le parole più che catastrofiche di Hartung, ma se quel che dice si dovesse realmente realizzare sarebbe un durissimo colpo per Microsoft e Xbox e la fine ingloriosa di un capitolo della storia videoludica contemporanea.

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che per rimanere aggiornati sulle nuove console vi aspettiamo su Facebook su tre pagine:

NINTENDO WII-U ITALIA.

Commenta con Facebook