Call of Duty Ghosts Onslaught ha una data per PlayStation 4, PS3 e PC

Postato Feb 6 2014 - 12:25pm da ITG

I giocatori di Call of Duty: Ghosts su PlayStation 4, PlayStation 3 e PC avranno accesso al primo Pacchetto di Mappe Aggiuntive, Onslaught, a partire dal 27 Febbraio prossimo.  Onslaught offre quattro mappe multiplayer uniche e dal design classico alla Call of Duty, la nuovissima arma a doppio utilizzo “Maverick” – Fucile d’Assalto / Fucile di precisione – ed il primo capitolo della storia in quattro episodi di Estinzione, “Episodio 1: Nightfall.”

Call of Duty: Ghosts Onslaught offre una grande varietà di contenuti per i fan, a partire da quattro nuove mappe multiplayer. “Fog” è un omaggio ai film horror classici ed è ambientata lungo le rive di un acquitrino. I giocatori bravi abbastanza da completare l’originale direttiva di missione della mappa potranno diventare l’incarnazione del male assumendo l’aspetto di Michael Myers, uno dei personaggi horror più iconici di tutti i tempi mentre l’audio si trasformerà diventando il noto e inquietante tema musicale di Halloween.

“BayView” è ambientata sul lungomare di una costa californiana ed offre ai giocatori un gameplay adrenalinico in stile run-and-gun in una città costiera. Gli astuti giocatori potranno salire a bordo dei carrelli in movimento per ingaggiare i nemici e dovranno prestare attenzione ai letali colpi di artiglieria che i nemici possono richiamare dai distruttori navali ancorati a largo della costa.

La terza mappa, “Containment,” trasporta i giocatori in un villaggio messicano devastato dalla guerra, dove la battaglia si svolge tra le rive del letto di fiume secco. L’azione in questa mappa compatta è incentrata sui ruderi di un piccolo ponte che sostiene un camion rubato carico di materiale radioattivo. “

La quarta mappa di Onslaught, “Ignition,” è la versione totalmente re-immaginata di “Scrapyard” – la mappa multigiocatore più amata dai fan di Call of Duty®: Modern Warfare® 2, e porta i giocatori in un vecchio stabilimento di lancio missilistico immergendoli in una intensa azione tra magazzini abbandonati, trincee di fiamme e una immensa piattaforma di lancio ed elementi dinamici nella mappa ai quali i giocatori dovranno prestare grande attenzione per evitare di trovarsi spiazzati.

Call of Duty: Ghosts Onslaught introduce anche il primo capitolo di una narrazione in quattro parti per Estinzione, intitolato “Episodio 1: Nightfall.” Capitolo iniziale di questa storia individuale ma connessa che sarà narrata nel corso dell’anno con ogni nuovo lancio di Pacchetti Aggiuntivi, “Episodio 1: Nightfall” porta i fan in un remoto centro di ricerca nascosto tra le terre selvagge dell’Alaska, dove un piccolo team di ricognizione deve infiltrarsi nella struttura per scoprire cosa sia successo al misterioso Nightfall Program. Questa narrazione sul tema Estinzione che si estende in più capitoli introduce nuovi personaggi e due nuovissime specie aliene e rappresenta il debutto dell’esclusiva arma Venom-X capace di polverizzare i Criptidi, mentre i giocatori si immergono sempre più nella storia che li porta a scoprire cos’è successo a seguito del primo contatto dell’umanità con i Criptidi in Colorado.

In aggiunta alle nuove mappe e al primo episodio della narrazione per Estinzione, Call of Duty: Ghosts Onslaught dota i giocatori di una nuova aggiunta a doppio uso all’arsenale del multiplayer, il “Maverick.” Dotato di un corpo in legno leggero, il “Maverick” può essere utilizzato sia nella classe dei fucili d’assalto che in quella dei fucili di precisione, a seconda dello stile di gioco e delle preferenze dei giocatori.

Per festeggiare l’uscita odierna di Call of Duty: Ghosts Onslaught, Activision e Infinity Ward hanno organizzato un Grudge Match che vedrà opporsi Clay Matthews dei Green Bay Packers e Jamaal Charles dei Kansas City Chiefs. Matthews e Charles capitaneranno una squadra ciascuno composta da membri del team di sviluppo di Infinity Ward, personalità del mondo online e fan in una intensa battaglia testa-a-testa.

Commenta con Facebook