Sony Interactive Entertainment Italia è lieta di annunciare l’improvvisa comparsa in Corso Venezia, al centro di Milano, di una gigantesca e fedele riproduzione del Mjölnir, l’iconico martello impugnato da Thor, il Dio del Tuono, che ha fatto il suo debutto nel recente God of War Ragnarök, ultimo capitolo sviluppato da Sony Santa Monica e pubblicato lo scorso 9 novembre su PS4 e PS5.

Il colossale martello, alto 3,50 m, con una lunghezza pari a 2,60 m e una profondità di 90 cm, dominerà il capoluogo lombardo fino al prossimo 15 aprile. Realizzata in polistirolo denso, la celebre arma è stata decorata con rilievi e dettagli extra aggiunti manualmente e, in seguito, irrobustita con uno strato protettivo in poliuretano da 3mm, allo scopo di conferirle una maggior solidità.

Un’apparizione dovuta, secondo il parere di numerosi esperti, ad un esponenziale aumento delle attività registrate su PlayStation®5, che va ad aggiungersi ai misteriosi ritrovamenti degli ultimi mesi, come la colossale Ascia Leviatano avvistata a Londra, lo Squarciavento che ha ammaliato Białce Tatrzańskiej, in Polonia, e l’imponente console che ha invaso il cuore pulsante di Roma.

Il maestoso Mjölnir, incastonato in un maxi-schermo a led (22×15 m), rappresenta il nuovo atto della campagna di comunicazione “Live from PS5”, inaugurata lo scorso 30 gennaio con il rilascio di un video di lancio globale. Una campagna volta a celebrare, a poco più di due anni dal debutto sul mercato, PS5 e tutto lo straordinario universo PlayStation!