Jumanji Avventure Selvagge Recensione del nuovo videogame realizzato da Cradle Games per Outright, dedicato a questo universo immaginifico nato dalla creatività di Chris Van Allsburg nel 1981 con un album illustrato per bambini e poi trasposto prima al cinema ed successivamente appunto anche nell’universo gaming.

Disponibile per PlayStation 4, PlayStation 5 (la versione da noi testata), Nintendo Switch, Xbox One e Xbox Series X|S Steam, Avventure Selvagge riporta i giocatori nella giungla e in altre ambientazioni fantasiose in questa divertente e avvincente avventura multigiocatore dove lo scopo è sempre lo stesso: riportare i protagonisti nella nostra realtà e salvarli dal “metaverso” di Jumanji.

Gli avventurieri che oseranno intraprendere questa nuova missione potranno vestire i panni e le fattezze dei celebri personaggi del franchise cinematografico: il Dottor Smolder Bravestone, Ruby Roundhouse, Franklin “Topo” Finbar e il Professor Shelly Oberon. Ogni personaggio ha la propria gamma di abilità, power-up e oggetti speciali sbloccabili, così che i giocatori potranno scegliere il proprio stile di gioco preferito. Sarà possibile vivere l’avventura in solitaria o con un massimo di altri 3 amici in una modalità cooperativa per 4 giocatori per raccogliere tesori mitici, sbloccare stanze segrete e scoprire tutti i collezionabili di Jumanji.

Da segnalare un elemento di “modernità” sorprendente per questo titolo: in ogni nuova partita, infatti i giocatori affronteranno nemici e ambientazioni con una sequenza diversa, un’opzione che garantirà una rigiocabilità elevata e sorprese insidiose a ogni angolo. Per il resto invece il gioco è un tradizionale mix di platform, puzzle, azione ed anche boss di fine livello che per fortuna non annoia mai anche se, essendo un prodotto destinato alle famiglie, propone dinamiche interattive piuttosto basiche ma quanto meno differenziate visto che ci saranno varie tipologie di schemi e sequenze.

Per quanto riguarda infine la realizzazione tecnica, siamo ben lontani da un prodotto spaccamascella che possa far surriscaldare le schede grafiche delle vostre macchine da gioco, ma abbiamo apprezzato molto lo sforzo di proporci una estetica coerente con i film, valorizzata anche da buone animazioni dei personaggi ed una regia piuttosto dinamica per rappresentare varie sequenze di gioco.

Pollice in alto anche per il sonoro con musiche tratte o ispirate sempre dai lungometraggi cinematografici ed anche la localizzazione completa in italiano, scelta da apprezzare ed elogiare senza alcuna esitazione.

Jumanji Avventure Selvagge Recensione – IN CONCLUSIONE
Come ogni produzione di Outright Games, anche Jumanji Avventure Selvagge è un prodotto destinato ai giocatori più giovani e alle loro famiglie che troveranno il modo di divertirsi in compagnia grazie al multiplayer on line. Tecnicamente è decisamente al di sopra delle produzioni tipiche del publisher mentre il gameplay è piuttosto semplificato appunto per il target di giocatori a cui è destinato. Magari potrebbe essere il gioco ideale per le feste di fine anno da utilizzare magari tra una Tombola ed un Mercante in Fiera….

VOTO: 7.5