Little Big Workshop Recensione PC

Postato Ott 17 2019 - 11:58am da ITG
Little Big Workshop Recensione

Little Big Workshop Recensione del nuovo titolo per PC realizzato da Mirage Game Studios e pubblicato da HandyGames con THQ Nordic. Alla base del titolo disponibile in digitale su PC c’è una vera e propria simulazione di una fabbrica che partendo dalla realizzazione di gnomi da giardino (!) pian piano si svilupperà fino a diventare una grandissima azienda con tutte le maggiori difficoltà di gestione.

L’esperienza di gioco è tutta basata su un tono leggero e scanzonato. Non solo per la rappresentazione grafica “cute” ma per via anche dei dialoghi, della descrizione delle altre aziende, dei nostri rivali diretti negli affari che di tanto in tanto non ci risparmieranno telefonate piene di insulti e turpiloquio. 

Se pur dunque l’atmosfera sia leggera e scanzonata, LBW richiede una buona dose di organizzazione ed impegno dovendo occuparci di tutti gli aspetti di un’azienda: l’organizzazione del lavoro, degli spazi, del magazzino, del morale dei dipendenti e, non da ultimo, far quadrare i conti e non andare in bancarotta. Per fortuna la curva di difficoltà è stata programmata in modo adeguato con tutte le attività che ci vengono spiegate con tutti i dettagli fortunatamente anche in italiano.

Little Big Workshop concede una libertà quasi totale negli upgrade dei nostri edifici, lasciandoci davvero campo libero su ogni aspetto della nostra azienda. Altro elemento fondamentale sarà poi il diagramma del flusso di lavoro partendo prima dalla pianificazione e poi dalla produzione.

Come ogni titolo gestionale, il problema principale di Little Big Workshop è che alla fine le operazioni se pur complesse, tendono ovviamente a ripetersi. A dare comunque un pizzico di interesse in più alla lunga è la possibilità di sbloccare degli obiettivi che come vuole la tradizione possono essere bronzo, argento ed oro.

La grafica di LBP non metterà a dura prova le vostre schede grafiche ma comunque come scritto in apertura, lo stile utilizzato è simpatico e riesce a dare la sensazione del lavoro in fabbrica e di tutte le sue dinamiche. L’accompagnamento sonoro è piacevole anche se avremmo gradito qualche brano disponibile in più.

Little Big Workshop Recensione – IN CONCLUSIONE

Se avete sempre pensato di poter diventare un grande imprenditore e che a fermarvi era la carenza di denaro con cui iniziare il business, Little Big Workshop è il titolo che fa per voi. Il gestionale prodotto da THQ Nordic è infatti una divertente simulazione di un’azienda dove tenere ogni aspetto sotto controllo. Gradevole il tono leggero e scanzonato così come è da apprezzare il gameplay intuitivo e chiaro. Alla lunga tende un po’ a ripetersi ma sostanzialmente è il problema dei gestionali da sempre.

Little Big Workshop Recensione – VOTO 7.5

Commenta con Facebook