Override 2 Super Mech League è il secondo capitolo di una serie creata dalla software house Modus Games e basata molto semplicemente sulla presenza di robottoni giganti che si prendono a mazzate fin quando non ne rimane in piedi soltanto uno. La premessa, per chi è cresciuto a pane, Goldrake, Mazinga, Jeeg Robot e Transformers vari non è affatto male insomma…

Disponibile per console Playstation, Xbox, Nintendo Switch e PC (noi abbiamo testato proprio quest’ultima versione), O2 SML soffre a livello strutturale di una sola grande mancanza per chi ama le interazioni videoludiche in single player: uno story mode con una componente narrativa che dia un background al titolo.

I programmatori di Modus Games hanno voluto invece dargli un’impronta più basata sull’online o sugli scontri versus contro gli amici e dunque anche in singolo, l’unica cosa che si potrà fare è vincere i vari campionati proposti o giocare contro l’intelligenza artificiale in scontri all’ultimo… bullone!

I robottoni disponibili sono oltre 20 e sin da subito è possibile acquisire a parte il Season Pass che include il DLC con un nome indimenticabile per chi ha vissuto gli anni ’80: il contenuto aggiuntivo infatti inserisce nel roster il mitico… ULTRAMAN! Gli altri lottatori meccanici sono senza licenza ma davvero ben fatti, tutto con diversi stili di combattimento ed ovviamente pregi e difetti da conoscere pian piano.

Le ambientazioni disponibili sono dieci mentre le modalità di combattimento prevedono sia il classico 1 VS 1 che una “mini” Battle Royale con 4 robottoni tutti contro tutti ed anche un Tag Team 2 vs 2. Non manca neppure una simil orda di mostroni organici da eliminare.

Nell’insieme O2 SML si lascia giocare con piacevolezza: il combat system non richiede un grande apprendimento anche se con la pratica ovviamente si migliorerà molto l’utilizzo dei nostri robottoni preferiti. L‘unico elemento non proprio perfetto è la telecamera che a volte non è proprio smart ma stiamo parlando di un problema di ottimizzazione, non di un problema grave e che inficia l’esperienza di gioco.

Il motore grafico tridimensionale di O2 SML non farà surriscaldare le schede grafiche di PC e console ma nell’insieme l’impronta colorata e divertente che viene data all’esperienza di gioco è indubbiamente piacevole. La componente sonora infine svolge il mero ruolo di accompagnamento senza emergere particolarmente in alcun modo.

Override 2 Super Mech League – IN CONCLUSIONE
Override 2 Super Mech League soffre strutturalmente di una sola mancanza ovvero di uno story mode che avrebbe dato molto più appeal al gioco in single player. I programmatori di Modus Games hanno voluto invece dargli un’impronta più basata sull’online o sugli scontri versus contro gli amici. Per il resto il titolo si lascia giocare con piacevolezza e a parte una telecamera sono sempre “smart” non soffre di altri gravi difetti. Indubbiamente piacevole anche per sessioni di gioco molto rapide.

VOTO: 7