Red Dead Online: nuove missioni free roam e nuovi personaggi

Postato Mag 22 2019 - 2:51pm da ITG

Nell’arco della scorsa settimana, abbiamo visto l’introduzione della prima di molte missioni Free Roam, di nuovi tipi di missioni e di nuovi personaggi. Questa settimana, due delle figure più amate della storia di Red Dead Redemption 2 sono entrate a far parte del gruppo di personaggi che forniscono missioni nel mondo di Red Dead Online.

Cavalca fino all’abitazione degli Adler nell’Ambarino o recati nel Lemoyne alla ricerca della famosa pistolera Black Belle nelle nuove missioni Free Roam da giocare in Red Dead Online su PlayStation 4 o Xbox One.

Le novità della settimana includono anche i contenuti in accesso anticipato su PlayStation 4, tra cui il devastante Tomahawk antico e la nuova modalità Resa dei conti Niente sprechi: Tomahawk antico. Abbiamo anche Ultimo superstite, una modalità Resa dei conti tutti contro tutti senza via d’uscita, con una sola chance per farcela e un solo vincitore. In più, gli utenti PlayStation 4 otterranno anche accesso anticipato al nuovo cavallo andaluso perlino, oltre a nuovo equipaggiamento per cavalli, nuovo abbigliamento e nuove emote. Per maggiori dettagli, visita il blog di PlayStation.

La sezione abbigliamento del catalogo Wheeler, Rawson & Co. ha nuove opzioni in offerta, tra cui la Gonna Wescott, il Gilet Valdez, gli Stivali Citadel e un’edizione a scorte limitate del Berretto a quadrettoni.

In più, oltre all’incremento del 25% dei guadagni in RDO$ e Oro in tutte le missioni La terra delle opportunità, nelle missioni Free Roam, nelle modalità Rese dei conti, nelle gare e negli eventi Free Roam, verranno accreditati 5 Lingotti d’Oro extra a chi giocherà in una Posse questa settimana. Giocare in una Posse garantisce una lunga serie di benefici che vanno ben oltre i 5 Lingotti d’Oro bonus di questa settimana e includono RDO$ e PE aggiuntivi per chi gioca insieme ad altri giocatori, oltre alla possibilità di partecipare con tutta la Posse ad eventi Free Roam, Sfide competitive e serie di Rese dei conti.

 

Commenta con Facebook