PES 2018: Ecco che cosa vuole la community di PES Italia

Postato Mar 21 2017 - 2:37pm da ITG
pes 2018 pro evolution soccer 2018

Sono stati in tantissimi a rispondere alla nostra chiamata sul forum di PES Italia nell’oramai tradizionale Feedback Zone dedicata a Pro Evolution Soccer. Non dovrebbe mancare poi molto all’annuncio del prossimo capitolo, PES 2018, e quindi abbiamo raccolto i risultati che abbiamo già girato ad i nostri contatti italiani per far arrivare i risultati a Konami.

Abbiamo deciso di proporvi un ranking delle 20 cose più segnalate della feedback zone. Successivamente vi proporremo anche tutte le altre segnalazioni degli utenti, meno votate ma comunque interessanti. Partiamo subito dalla posizione numero 20….

20) Versione PC
La versione PC di PES 2017 è stata decisamente deludente, ben peggiore delle precedenti in confronti alla controparti console (Playstation 4 ed Xbox One). L’utenza PC si è fatta sentire chiedendo come minimo una versione alla pari con quella delle console di casa Sony e Microsoft.

19) Miglioramento Broadcasting Televisivo
Replay, Menù, regia televisiva. Abbiamo inserito tutto assieme per segnalare come alcuni apPESsionati ritengano come PES 2018 debba essere più convincente sotto questo punto di vista, soprattutto prendendo come riferimento la concorrenza che da questo punto di vista ha sempre battuto Konami…

18) 2 vs 2 Online
Una nicchia di utenti vuole un ritorno al passato con maggiori possibilità di personalizzazione per il 2 vs 2, in particolar modo legato all’on line.

17) Portieri
Il fatto che i portieri siano soltanto in diciottesima posizione, significa che sono migliorati molto rispetto alle passate edizioni quando venivano considerati uno dei problemi principali di PES. Per qualcuno però si può fare ancora meglio.

16) Leggende Disponibili senza passare per MyClub
Tanti ma non tutti giocano a MyClub e quindi non avere disponibili le leggende per la Master League ad esempio risulta fastidioso per gli utenti offline. Ma visto che Konami punta molto a MyClub (ed ovviamente alle microtransazioni come fa anche la concorrenza…) sarà difficile che questa richiesta venga presa in considerazione ma noi ovviamente la giriamo a chi di dovere.

15) Fallo di Mano
C’è interesse per l’introduzione del fallo di mano in PES. A noi risulta difficile immaginarsi come possa essere implementato in un videogame di calcio. Un tasto per fare il fallo di mano volontariamente? O…?

14) Animazioni Migliori
Così come i portieri, scendono nella classifica delle richieste delle animazioni segno che Konami da questo punto di vista stia lavorando meglio di edizione in edizione.

13) Modalità di Gioco
Tante le proposte fatte che nell’insieme portano le modalità di gioco in tredicesima posizione. Una modalità alternativa a myclub, una modalità scenario dove rivivere gli incontri più famosi della Champions League, una modalità storica in cui giocare tutte le edizioni della Champions League, Coppa Uefa e delle Coppe sono alcune delle più interessanti.

12) Editor
Maglie, sponsor, stadi, capigliature, loghi, scudetti sono alcuni degli aspetti dell’editor da cui la community vorrebbe qualcosa di più.

11) Online più stabile – Server dedicati
Konami dovrebbe fare qualcosa in più in fatto di infrastrutture per l’Online e la richiesta più chiara da questo punto di vista è quella dei server dedicati. In molti chiedono anche maggiore stabilità.

10) Gameplay
Abbiamo messo tutte le richieste poste in merito al gameplay (tiri, dribbling, passaggi, IA,simulazione, fisica della palla) assieme e non si va oltre la decima posizione, segno che da questo punto di vista, il feedback dell’utenza è molto positivo se pur ovviamente c’è chi richiede qualche miglioramento sugli elementi sopra esposti.

9) Più campionati (Lega Pro)
La richiesta di più campionati, soprattutto della Lega Pro è sopra tutte le richieste di miglioramento del gameplay. Segno che PES deve sicuramente migliorare di più “fuori dal campo”.

8) Meteo
Saliamo ancora e troviamo le condizioni meteo. Tra le richieste più frequenti, l’inserimento della neve e della nebbia oltre alle condizioni meteo dinamiche anche online.

7) Arbitri
Se per siano arrivate molte segnalazioni, anche in questo caso, la questione arbitri è in discesa. In molti chiedono maggiore severità, altri (bellissima idea secondo ITG) vorrebbero un roster di arbitri con statistiche e caratteristiche diverse. Si chiedono anche arbitri di porta e una migliore implementazione della regola del vantaggio.

6) caricamenti  e matchmaking
Tempi di caricamento più rapido così come del matchmaking di cui si chiede anche una maggiore possibilità di personalizzazione. Due aspetti oggettivamente migliorabili pensando alle performance di PES 2017.

5) Stadi – Pubblico
Altro aspetto evidenziato dalla community di PES Italia sul contorno della partita. Poco “animato”, poco differenziato a seconda dell’importanza della partita, poco coreografico. Insomma si può fare sicuramente di più da questo punto di vista. Gli spalti devono essere più vivi! Inoltre si chiedono più stadi, una migliore illuminazione degli impianti ed anche maggiori possibilità di editing.

4) Più licenze
Il consueto tallone d’Achille di PES. Alcuni parlano ancora di Bundesliga e Premier (da sempre esclusive della concorrenza), altri invece hanno gradito molto poco l’assenza di Real Madrid e soprattutto Juventus. Altri ancora vorrebbero altre competizioni ufficiali, altri campionati (anche minori).

3) MyClub
La modalità MyClub interessa una grandissima parte dell’utenza di PES e salta così sopra il gradino più basso del podio. I sentimenti sono contrastanti. Alcuni vorrebbero uno stravolgimento, altri soltanto un lieve lifting. Le proposte numericamente più importanti riguardano il calciomercato con la proposta di renderlo libero fra utenti sia per i giocatori che per gli osservatori.

2) Stop lagger/cheater
Per un pelo il problema dei lagger/cheater dell’online non si aggiudica la prima posizione. Il problema degli “imbroglioni on line” riguarda purtroppo tutti (o quasi) i videogiochi con multiplayer online ed ovviamente neppure PES è immune. Gli “stacconi”, gli “imbroglioni” o come volete chiamarli sono odiatissimi dai giocatori onesti e si chiede a Konami maggiore severità nei loro confronti e maggiori controlli per arginare quanto possibile il fenomeno.

1) Master League
And The Winner is… La Master League. Un pò a sorpresa sono le osservazione sulla modalità principale offline ad aver ricevuto più osservazioni, le più svariate. Una maggiore componente manageriale (ed il riferimento più frequente è a Football Manager) con conferenze stampa più elaborato, la possibilità di essere esonerati, più possibilità nel momento di fondazione del club, un calciomercato più evoluto, l’introduzione della squadra primavera, sono le richieste che arrivano dalla community per una Master League più frizzante ed intrigante.

Dopo avervi elencato la top 20, vi lasciamo ad un sunto delle proposte che hanno ricevuto un numero minore di segnalazioni ma che comunque meritano attenzione e che abbiamo sempre girato ad i nostri contatti italiani per far arrivare i risultati a Konami.

– Entrata in campo Xbox 360

– Aggiungere la possibilità cambiare le maglie nel corso della partita

– Regolamenti e calendari delle competizioni veritieri

– Aggiungere visione dell’allenatore della squadra a bordocampo, durante i flash.

– Migliorare le modalita’ amichevole offline (entrata in campo stile Fifa, impostazioni numero spettatori)

– Amichevoli internazionali non più solo in casa

– Rivedere le pagelle dei giocatori a fine gara, utilizzare il sistema di PES Manager, molto più realistico ma anche in trasferta

– Possibilità si convocare i giocatori che si vuole nelle nazionali per giocare online

– Campionato online personalizzabile come il vecchio campionato konami offline

– Amichevoli utenti online permettere di impostare le condizioni dei giocatori NORMALI

– Riepilogo dell autore del gol segnato sul risultato

– Possibilità con un tasto di togliere la maglietta dopo un gol e prendere l ammonizione

– Visuali di gioco settabili nell’online come nell’offline ( altezza, zoom e angolazione)

– Piu’ schemi sui calci di punizione

– Possibilità di giocare offline una singola amichevole come finale di Champions Europa o Supercoppa

– Possibilità di scegliere di giocare con cronometro che non si ferma mai

– Inserire il calcio piazzato a 3 (uno la tocca, uno la ferma, e uno calcia)

– Nazionali online con convocazioni personalizzate (magari potendo convocare anche una leggenda)

– In un vecchio pes si poteva scegliere 3 squadre per formare a caso un’unica squadra.

– Periodo di miglioramento del calciatore più lungo, fino ai 27

– Possibilità di insegnare una nuova posizione ad un giocatore

– Quando segna un ex giocatore della squadra avversaria non esultare

– Goal line technology

– Aggiungere canzoni alla tracklist

– Comunità offline

– Aggiornamento statistiche

– Cambio portiere (3+1)

– Manuale

– Crossplay

– Patch anche per Xbox One

– Questione script – momentum

– Squadre classiche

– Tatuaggi

– Calci di rigore

– Raccattapalle

– Diventa un mito (visuale e cutscene)

– Player id a tutti i giocatori

– Sorteggio con monetina

– Esultanze

– Infortuni

– Gol su cross + cross liberi

In questa pagina troverete la raccolta completa informazioni ufficiali, indiscrezioni, immagini, video su Pro Evolution Soccer 2018.

Per parlare di PES 2017 vi aspettiamo nel forum di PES ITALIA dove trovate la raccolta completa di file options e patch disponibili fino ad oggi così come nel nuovo super gruppo di apPESsionati di Facebook PES Italia e nella omonima Fan Page, PES ITALIA, dove siamo già oltre 16.000!


PES 2018: Ecco che cosa vuole la community di… di pesfifagamesitalia
[AMAZONPRODUCTS asin=”B01LQF9UKS” partner_id=”ital05-21″]

Commenta con Facebook