Playstation 4: Michael Patcher la spara veramente troppo grande!

Postato Feb 4 2013 - 12:00am da ITG
Ormai ci troviamo in un clima generale di previsioni di mercato, ipotesi, teorie e rumors tutti dettati da un 2013 caldissimo in cui avremo a che fare con titoli importantissimi quali GTA V ma anche con il probabilissimo lancio delle console next-gen. In questo mare ci sguazzano benissimo gli analisti e le loro “altisonanti” dichiarazioni. Tra questi sicuramente non possiamo dimenticare Michael Pachter, noto per le sue numerose previsioni spesso basate sull’umore del mercato videoludico. Questa volta però Patcher ha voluto esagerare ed ha tirato in ballo i dettagli tecnici di PS4 riferendosi in particolare alle caratteristiche del “framerate” parlando addirittura di un frame-rate a 240 fps. Sono piovute critiche pesantissime e che ha provato a smontare facendo anche peggio…

Ecco le sue parole: “Sono piuttosto sicuro che sia più di 60fps, visto che possiamo vedere la differenza tra 30 e 60 ma non possiamo nemmeno sapere se il nostro occhio può percepire più di 120fps. Stavo semplicemente spiegando a Cliff Edwards che il quadruplo della potenza di calcolo renderebbe la macchina capace di renderizzare a questa velocità. Non ho idea di come i giochi appariranno, di quali feature incorporeranno. La mia ipotesi consiste nel fatto che con specifiche così potenti gli sviluppatori non avranno ostacoli nel generare il look e il feeling che desiderano”. Patcher avrà anche appuntamento con GameTrailers TV (GTTV), ma sta di fatto che entrando nello specifico, l’analista ha mostrato un punto debole ai suoi oppositori (tra i quali la nota community NeoGAF), pronti a dargli addosso ormai stanchi delle sue previsioni la maggior parte delle volte inesatte.

Vi aspettiamo su Facebook su tre pagine:

NINTENDO WII-U ITALIA.

Gabriele Eltrudis

Commenta con Facebook