Separate Ways Resident Evil 4 Recensione del DLC con protagonista Ada Wong che ci ha letteralmente conquistati! Disponibile per tutte le versioni su cui è disponibile il gioco base ovvero console Playstation (la versione da noi testata più esattamente su PS5), Xbox e PC, il contenuto aggiuntivo è disponibile al costo di 9.99 euro, cifra largamente giustificabile per quanto proposto.

Prima di continuare a parlarne comunque di questo DLC (anche questo un remake del gioco base anche se qui le distanze dall’originale sono ancora più ampie), vi lasciamo ai primi 30 minuti di gioco che abbiamo pubblicato sul nostro canale Youtube omonimo. Buona visione!

Separate Ways svela le vicende di Ada Wong, seguendo la misteriosa agente in una missione segreta che si intreccia con quella del gioco base di Leon S. Kennedy. Siamo di nuovo nel territorio controllato dai Los Iluminados e su ordine di Albert Wesker, Ada deve impadronirsi del segreto più oscuro del gruppo: una potente sostanza nota come “l’Ambra”.

Questo pericoloso incarico porta a un’inaspettata reunion con Leon S. Kennedy, presentando un’altra prospettiva della narrazione del gioco che risponde alle domande persistenti della campagna principale esplorando gli eventi oscuri che si svolgono dietro le quinte e rivelando l’intera portata della storia.

Da un punto di vista del gameplay, nelle circa 4 ore che servono per portare a termine la missione della bellissima protagonista, Separate Ways ricalca il gioco base ma risulta avere un ritmo più incalzante ed una componente action più marcata anche grazie al rampino utilizzato da Ada non solo per scalare superfici in verticale ma anche come oggetto contundente nei confronti dei tanti nemici con cui verrà a contatto.

Sul fronte della realizzazione visiva, non abbiamo trovato marcate differenze rispetto a Resident Evil 4 ma è da mettere in evidenza come l’azione sia sempre fluidissima nonostante il ritmo come detto sia stato ulteriormente aumentato. Consigliamo vivamente di tenere attivato il ray-tracing perché così Separate Ways è davvero un bel vedere e non solo per le curve di Ada..

Ottima anche tutta la componente sonora: sia le musiche, sia l’effettistisca, sia l’eccellento doppiaggio in italiano dei dialoghi. Separate Ways insomma è un DLC…davvero coi fiocchi!

Separate Ways Resident Evil 4 Recensione – IN CONCLUSIONE
Fino all’ultimo abbiamo pensato se dare il perfect score o meno a Separate Ways. Alla fine abbiamo optato per un bel 9 pieno pieno ma solo ed esclusivamente per la sua natura di contenuto aggiuntivo e non di gioco a sé stante. Come DLC però, e alla cifra di 9.99 con cui è stato commercializzato, siamo di fronte ad uno dei migliori contenuti extra di un videogame. Tutto il bello del gioco base torna con una protagonista incredibilmente affascinante e carismatica ed un ritmo di gioco ancora più action ed incalzante nel corso delle circa 4 ore che servono a completare l’avventura. Se avete Resident Evil 4 e vi è piaciuto è categorico prendere anche Separate Ways! 

VOTO: 9