Creative Zen Hybrid Recensione delle nuove cuffie over-ear wireless/cablate con cancellazione attiva del rumore ibrida. Un prodotto di grandissimo successo tanto che i preorder sono stati così numerosi che la data di uscita del 6 giugno è stata posticipata al prossimo 1 luglio.

Vi consigliamo dunque se siete interessati, di prenotare il prodotto già da ora nello store di Creative per essere certi di averlo disponibile alla prossima data di rilascio. Ora vi lasciamo al nostro video unboxing e poi veniamo subito a tutte le nostre considerazioni su Creative Zen Hybrid.

Le Zen Hybrid dunque sono cuffie utilizzabili tramite bluetooth wireless o cablate attraverso jack 3.5 mm pensate per i più svariati usi anche se la loro comoda portabilità le indirizzano soprattutto per un uso outdoor anche per la presenza della funzione di cancellazione attiva del rumore.

Nella nostra prova “su orecchie” non abbiamo trovato davvero alcun difetto a Zen Hybrid. I materiali sotto di ottima fattura ed oltre che eleganti si indossano alla perfezione anche grazie all’ottima imbottitura sia dei padiglioni che della parte che va a toccare la parte alta della testa. Il coloro è elegantissimo ed il peso davvero leggero.

L’autonomia è ampissima visto che stiamo parlando di una durata di 27 ore della batteria e la ricarica è molto rapida. Il microfono integrato per le chiamate funziona molto bene così come la cancellazione attiva del rumore mentre i comandi sono facili da utilizzare direttamente sui padiglioni. Non da ultimo è anche presente il suono olografico personalizzato ed esclusivo di Creative Super X-Fi che è una feature sempre molto gradita se pur qui funzioni sono con file locali.

Delle cuffie dunque consigliatissime ma che hanno un prezzo importante, 109,99 euro, rispetto ad altre soluzioni della stessa Creative per lo stesso tipo di utenza. La cifra comunque sembra non aver fermato l’interesse per il prodotto se come vi abbiamo detto ad inizio articolo, i preorder oltre le aspettative hanno spostato in avanti la prossima data di disponibilità del prodotto.

Creative Zen Hybrid Recensione – IN CONCLUSIONE
Ci siamo letteralmente innamorati delle Creative Zen Hybrid per la loro doppia connessione wireless/cablata, per l’ottima qualità del suono e anche del microfono per le chiamate così come per il peso piuma, gli ottimi materiali, il colore incredibilmente elegante ed una cancellazione attiva del rumore che funziona eccellentemente. Se non diamo un “perfect score” al prodotto è perché comunque ha un prezzo importante rispetto ad altre soluzioni per lo stesso tipo di features ma se volete una cuffia di qualità, dall’ottima portabilità e con tante features premium non dovreste assolutamente farvele sfuggire.

VOTO: 9