PES 2019 – Analisi approfondita di quanto visto all’E3

Postato Giu 13 2018 - 11:33am da ITG

Lasciamo la parola a Nicholas De Rose, utente davvero apPESsionato della community di PES Italia che ha realizzato un’ottima analisi di quanto visto all’E3 di Los Angeles su PES 2019. Buona lettura!

Questa notte son stato sveglio per seguire tutte e 3 le live Konami sul nuovo Pes 2019 in uscita questo Agosto.

Ho cercato di prendere e osservare nei minimi dettagli (nel limite del possibile) ciò che hanno mostrato. Nei Gameplay, giocati questa notte, si possono notare molti aspetti, tra cui:

Bordocampo rivisto
Fotografi e agenti sono totalmente attivi. Nella discesa che porta all’ingresso del Camp nou, si possono vedere molti più agenti che nel 2018. Si spera in un bordocampo più attivo del solito magari con qualche giocatore in riscaldamento, o allenatori reali/differenti dai soliti che siamo abituati a vedere. Piccolo aspetto punto debole di Konami, che speriamo si migliori in futuro.

Nuove esultanze/movenze
I giocatori ora hanno un vero tocco verso il compagno e i giocatori hanno una propria “fisica” in se, stessa cosa l’arbitro, oltre a decine di nuove esultanze in cui si può interagire con il pubblico e compagni di squadra.


Nuovi Volti, tra cui:
Griezmann (Atl. Madrid)
Pogba (Man. United)
Varane (Real Madrid)
Tagliafico (Ajax)
Fabricó Bustos (Indipendiente)
Coman (Bayern Monaco)
Questo ci fa pensare che alcuni Clubs come l’Indipendiente e l’Ajax abbiano il roster dei giocatori completamente rivisto.



Nuovi Overall
Tra quelli che attirano di più l’attenzione c’è sicuramente M. Salah, che in Pes 2019 avrà 89 come valutazione totale.

Pubblico interattivo:
Il pubblico ora, oltre a dare il solito contributo con alcune esultanze, ha un comparto audio molto vasto e vario, che rendono la partita più reale.
Miglioramenti sono stati apportati anche nella movenza del pubblico, non solo nel muoversi, ma anche ad osservare i fenomeni che accadono in campo

Nuovi Menú:
La scelta dei colori non è stata di certo la caratteristica più apprezzata dai players e si spera vivamente che cambino questo aspetto. Ma per quanto riguarda la conformazione di questi, ci sono dettagli da rivedere. Lo schema di gioco ora appare molto più pulito, le icone hanno un contorno migliorato e più piacevole da vedere.

Che dire, questo Pes 2019 si preannuncia di fuoco! (O di Neve..?! )

Un VOTO a ciò che ho visto?
Sinceramente penso che dare un voto a questo sia un po’ prematuro, in quanto molti miglioramenti devono esser ancora apportati. E vedendo il gioco in un’ottica generale, molte cose, andranno ancora annunciate e riviste. Per cui, preferisco aspettare.

Se mi è piaciuto?
Personalmente, si e no. Avrei voluto vedere più informazioni sulla Master League, o il Become a Legend che molti appessionati aspettano da giorni con ansia e probabilmente, stessa cosa, molti altri che avrebbero preferito informazioni su MyClub, che sicuramente ci saranno nei giorni a venire, ma per ora, possiamo accontentarci di un gameplay e un comparto grafico mozzafiato.

Spero che questi dettagli abbiano stuzzicato la vostra curiosità e insieme vi invito ad aspettare la data d’uscita della Demo di Pes 19, il 21 Luglio alla Finale di Pes League.

Per continuare a parlare di PES 2019 vi aspettiamo nel forum di PES ITALIA dove trovate la raccolta completa di notizie fino a questo momento disponibili sul prossimo capitolo di PES 2019 così come nel nuovo super gruppo di apPESsionati di Facebook PES Italia e nella omonima Fan Page, PES ITALIA, dove siamo già oltre 19.000!

*NOVITA’: PES ITALIA ORA E’ ANCHE SU TELEGRAM PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI CON TUTTE LE NOTIZIE!*

Commenta con Facebook